Informazioni

LE SEMPRE CRESCENTI QUANTITÀ DI RIFIUTI DA SMALTIRE

Nuovi calcoli del CEWEP (Confederation of European Waste-to-Energy Plants), sottoposti a peer review, mostrano che entro il 2035 vi saranno 142 milioni di tonnellate di rifiuti non riciclati, che porteranno ad un gap di 41 milioni di tonnellate nella capacità di trattamento-smaltimento, questo, assumentdo che gli obiettivi di riciclaggio, previsti della UE, vengano raggiunti.


[Fonte: http://www.cewep.eu/cewep-capacity-calculations/ ]